Commercialista Passo Corese e Roma

REDAZIONE DI BUSINESS PLAN

DI COSA SI TRATTA

E’ uno strumento fondamentale per avere accesso al credito oppure per presentare la propria idea imprenditoriale a possibili finanziatori.

TIPOLOGIE ED FINALITA’ DI REDAZIONE

a. Business plan rivolti alle banche;

b. Business plan rivolti a finanziatori privati;

c. Business plan a schema chiuso per bandi di finanziamento;

d. Business plan per orientare l’impresa per ogni annualità;

e. Business plan per Start Up complesse.

Un’ulteriore suddivisione riguarda:

a. BP di un’azienda start-up:

b. BP di un’azienda ongoing;

c. BP di un’azienda in crisi.

A seconda della differente finalità per cui è redatto un business plan avremmo diverse tipologie di analisi di mercato con una differente profondità.

Le prime domande da porsi sono quindi: a chi è rivolto il business plan e quale è il suo scopo?

PERCHE’ LE BANCHE CHIEDONO UN BUSINESS PLAN

Il direttore non ha più i poteri decisionali di una volta, è sottoposto a dei vincoli stringenti rispetto alle concessioni finanziarie che può compiere di proprio pugno e quindi la domanda passa necessariamente ad un livello superiore al suo per la decisione finale. Per arrivare a questo tavolo delle decisioni chiaramente la domanda deve essere formulata per iscritto. Per tale ragione richiedono la redazione di un business plan della idea imprenditoriale. Ruolo centrale nella decisione della banca di affidare o meno è sì rivestito dalle garanzie offerte dall’impresa proponente oppure dai soci; purtuttavia un business plan professionale è determinante nello stabilire l’esito finale, il tasso, i modi, le concessioni e le tempistiche di rientro.

BUSINESS PLAN PER LE BANCHE

Un buon business plan rivolto alle banche si deve saper far leggere sia testualmente che economicamente. Sul lato testuale tale documento deve concentrarsi sulla individuazione di una strategia portante e declinarla in tutti i suoi aspetti logici attraverso l’analisi. Coerenza e consequenzialità dei presupposti identificati devono essere lineari lungo tutto il progetto. Bisogna spiegare un’idea e bisogna farlo bene. L’approccio di scrittura è persuasivo, l’analisi chiara, l’idea portante ed il piano economico finanziario che ne segue deve essere limpida e il più leggibile possibile.

CONSULENZA DELLO STUDIO

Il nostro Studio elabora BP per tutte le fasi della vita dell’impresa (start-up, ongoing ed in crisi) e rivolti ai vari stakeholders. Gli onorari variano a seconda degli elementi sopracitati.


Es: BP start up semplice alle banche

- Euro 500,00 oltre ad oneri fiscali (in misura FISSA)


- L’1% del finanziamento ottenuto (compenso VARIABILE)

Naturalmente si elaborano preventivi personalizzati (in base alla complessità ed ai tempi di redazione richiesti) senza alcun impegno da parte dell’imprenditore interessato.